• Facebook

Olio Extravergine Biologico

L'Extravergine biologico
di qualità superiore

100% Biologico   
100% Italiano   
100% Toscano

Ordini ed Informazioni    

Amiamo le Nostre Olive

e facciamo di tutto perché possano dare il massimo

Raccolta precoce

tutte le componenti positive - clorofille, polifenoli e profumi - delle nostre olive hanno la precedenza

Raccolta a mano

cerchiamo di prevenire traumi alle nostre olive

Frangitura entro 12/24 ore dalla raccolta

non vogliamo che le nostre olive si stressino

Estrazione a freddo

il calore non deve alterare ciò che esce già perfetto

Secolari oliveti terrazzati, posizione e microclima

Amiamo il Nostro Territorio

prodotto 100% tracciabile

Le olive provengono esclusivamente dai nostri oliveti secolari coltivati in regime di agricoltura biologica.

Circa 1400 olivi in produzione

Cultivar presenti:

  • Moraiolo
  • Leccino
  • Frantoio

Scopri il territorio

Il Risultato è l' “OLIO„

una tradizione antica che si rinnova nella sua massima espressione

Olio con sapiente arte spremuto
Dal puro frutto degli annosi olivi,
Che cantan - pace! - in lor linguaggio muto...
Le tue rare virtù non furo ignote
Alle mense d'Orazio e di Varrone
Che non sdegnàr cantarti in loro note...

- Gabriele D'Annunzio -

Colore  verde  intenso,
mediamente piccante,
equilibrato con gradevole  nota amarognola finale.

 

Da sempre nobile ed indispensabile ingrediente della più vera tradizione toscana è ottimo per un consumo a crudo su qualsiasi piatto.
Ideale per la tipica Fett'Unta toscana.
Concorso Il Magnifico European Extra Virgin Oil Award

Riconoscimento EQOO

Il premio Il Magnifico è in collaborazione con l’Associazione Nazionale Assaggiatori Professionisti Olio d’Oliva (ANAPOO), la commissione di assaggio della Dop Chianti Classico, assaggiatori europei professionisti di comprovata esperienza, agronomi professionisti e tecnici esperti.

Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Presidio Slow Food Olio EVOO

I Presìdi Slow Food sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.